ย ยทย 

Chi ha spostato la Rufina?

Chi ha spostato la Rufina?

CHI HA SPOSTATO LA RUFINA?!

San Martino sei stato tu?

Forse no, ma capiamo meglio.

Oggi 11 novembre รจ San Martino, patrono di Rufina.

Ma la Rufina, quella ufficiale, fino ad almeno lโ€™ XII secolo non si trovava dove oggi รจ ma a circa 3 chilometri a monte lungo la sponda destra del torrente omonimo, dal punto di confluenza con la Sieve.

Lโ€™antica Rufina fu fondata nel periodo protostorico Villanoviano (circa nel 800 a.C.) su un risalto roccioso che fu fortificato su 3 lati, rendendo lโ€™insediamento difensivo pressochรฉ inespugnabile.

Qua la cultura villanoviana ed etrusca si sono fuse pacificamente come testimoniano i numerosi reperti archeologici ritrovati negli anni โ€™80.

La presenza umana di tale insediamento si รจ protratta successivamente nei secoli, nel periodo etrusco arcaico ed ellenistico, fino ad arrivare al basso Medioevo con la costruzione della prima chiesa di Rufina (quella vecchia): San Martino.

Da quel momento il paese si prese il nome di ๐‘†๐‘Ž๐‘›๐‘๐‘ก๐‘– ๐‘€๐‘Ž๐‘Ÿ๐‘ก๐‘–๐‘›๐‘– ๐‘‘๐‘’ ๐‘™๐‘Ž ๐‘…๐‘ข๐‘“๐‘–๐‘›๐‘Ž; e tale luogo รจ addirittura nominato nel famoso libro di Montaperti del 1260.

Oggi poco rimane di ๐‘†๐‘Ž๐‘›๐‘๐‘ก๐‘– ๐‘€๐‘Ž๐‘Ÿ๐‘ก๐‘–๐‘›๐‘– in quanto nel corso dei secoli la popolazione si รจ spostata verso valle dando vita allโ€™attuale Rufina. E lโ€™antico insediamento fu via via smantellato per costruire le vicine case coloniche.

Lโ€™ultima ad essere smantellata รจ stata la chiesa dedicata a San Martino, probabilmente fra il 1600-1800.

Quando anche lโ€™ultima pietra fu rimossa, San Martino si trasferรฌ nella nuova chiesa a lui dedicata,

โ€œspostando di fatto la vecchia Rufina in quella Nuovaโ€ฆโ€

Muro Sud San Martino
Muro Sud San Martino
probabili resti dei basolati delle fondazioni della Chiesa
probabili resti dei basolati delle fondazioni della Chiesa
Muro Sud San Martino
Muro Sud San Martino

Posizione di San Martino_Carta del Catasto Leopoldino
Posizione di San Martino_Carta del Catasto Leopoldino

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Francesco Piovesan (lunedรฌ, 16 novembre 2020 12:01)

    Storia molto interessante e particolare!